Maialino con Palloncini - Balloon Animal

Maialino con Palloncini – Balloon Animal – Realizziamo una scultura con i palloncini modellabili a forma di un Maialino. Molto semplice e veloce da costruire e necessita solamente di un palloncino.

[imgresponsiva]

Maialino con Palloncini - Balloon Animal

Maialino con Palloncini – Balloon Animal[/imgresponsiva]

  • Nome: Maialino
  • Difficoltà: Facile
  • N. Palloncini: 1

Maialino con Palloncini – Balloon Animal – ben tornati nel  meraviglioso mondo degli animali!!! Oggi avremo un ospite a sorpresa!! Mr. Maialino!!! 😀 Il Maialino domestico di Mr. Nany…dopotutto…tutti quanti sogniamo di avere un porcellino come animeletto domestico no?? 😀

Nell’articolo di oggi vedremo insieme come costruire un maialino utilizzando solamente un palloncino modellabile di colore rosa. Riusciremo a realizzare la testa, compresa di naso e orecchie, due zampe anteriori, la pancia e la schiena, e la codina. Alla fine potrete disegnare gli occhietti oppure attaccare un cartoncino colorato.

Questa scultura e adatta soprattutto a chi come Mr. Nany deve animare le feste o le piazze consegnando palloncini colorati. Il maialino richiede un solo palloncino, quindi veloce da costruire ed è molto simpatico e buffo! Vedrete subito che appena inizierete a farne un paio, tutti presenti vorranno il proprio maialino fatto con i palloncini da portare a casa! 😉

Oppure se siete a casa con i vostri bimbi e volete insegnare a loro quali sono i versi degli animali, fatevi aiutare a costruire tutti gli animali che abbiamo visto fino ad’ora.! E’ un attività molto divertente e che stimola molto la manualità e soprattutto la creatività dei vostri bambini!! 😉

In questo link trovate la raccolta di tutti i tutorial per realizzare gli animali con i palloncini.

Ora vi lasciamo al nostro Mr. Nany alle prese con il suo maialino domestico! E vedrete con i vostri occhi come è facile e veloce da realizzare! Vi ricordiamo che basta un solo palloncino modellabile per sculture!

Buona Visione!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *